Come proteggere i capelli in estate

Capelli in estate: mantienili morbidi e luminosi con questi 5 semplici consigli

I capelli in estate necessitano di maggiore cura e attenzione, perché ci sono molti fattori che rischiano di danneggiarli. Sottoposti a sole, vento e lavaggi frequenti è facile che risultino più opachi, fragili e spenti.

Quando pensiamo all’estate ci concentriamo sugli aspetti positivi delle vacanze, curiamo l’abbronzatura per una pelle radiosa e cerchiamo look freschi e di stile, ma ci prendiamo cura dei capelli in modo corretto?

Ecco qualche consiglio per mantenere i tuoi capelli forti e lucenti fino alla fine delle vacanze.

Cosa danneggia i capelli in estate

Che la tua vacanza sia fatta di pigri pomeriggi sotto il sole in riva al mare o di escursioni avventurose in posti che non hai mai visto prima, i tuoi capelli in estate saranno messi a dura prova da diversi fattori:

  • raggi UV;
  • luce intensa del sole;
  • vento;
  • acqua salata del mare;
  • acqua clorata delle piscine;
  • sudore;
  • lavaggi frequenti;
  • alimentazione poco equilibrata.

Preservare la salute dei capelli in estate non significa dover rinunciare a vivere a pieno le esperienze programmate per le vacanze. Basta seguire qualche accorgimento pratico e scegliere i prodotti giusti, in questo modo potrai goderti le belle giornate estive sfoggiando una chioma folta e in salute.

Scopri queste 5 buone abitudini che ti permetteranno di arrivare a fine stagione senza dover tagliare i capelli in modo drastico.

Come curare i capelli in estate

L’estate è la stagione perfetta per godersi le giornate all’aria aperta, ma sai bene che i tuoi capelli risentiranno dell’esposizione a situazioni sfibranti. Meglio partire organizzati e con tutto l’occorrente per sostenere la salute della tua chioma e prendertene cura al rientro dalle tue vacanze.

Usa uno spray protettivo

Il primo consiglio è quello di scegliere un prodotto da vaporizzare sui capelli, senza risciacquo, per offrire una protezione efficace dal sole, dal calore e dallo smog. Non importa che tu stia su uno sdraio per ore sotto il sole ad abbronzarti, in montagna a fare trekking o che macini chilometri visitando le più belle città d’arte: i tuoi capelli saranno protetti e ravvivati. In commercio ci sono diversi tipi di spray protettivi, puoi chiedere un consiglio al tuo salone di fiducia.

Sciacqua sempre i capelli dall’acqua salata e dal cloro

Goditi una nuotata rinvigorente o un tuffo rinfrescante senza temere di bagnarti la testa. L’importante è che una volta finita la giornata, al mare o in piscina, risciacqui i capelli con acqua dolce per lavare via i residui di sale e cloro. Lasciare che questi ultimi si depositino sul cuoio capelluto e sulle lunghezze rischia di danneggiare il capello, che apparirà spento e tendente al crespo.

Non è necessario usare sempre lo shampoo, in caso di più lavaggi durante la stessa giornata, puoi sciacquare anche solo con l’acqua e aggiungere una noce di balsamo prima del risciacquo finale.

Scegli prodotti dedicati alla cura dei capelli in estate

Quando usi prodotti dedicati alla cura dei capelli noterai subito la differenza: shampoo e balsamo addolcenti, idratanti e completi di filtro UV ti aiuteranno a contrastare gli effetti negativi degli agenti atmosferici che intaccano la salute e la bellezza della tua chioma.

Non dimenticare le maschere nutrienti, per restituire vigore e lucentezza. Ma scegli sempre prodotti che non appesantiscano la struttura dei capelli, dovresti sentirli sempre morbidi e leggeri.

Evita la messa in piega e l’eccessivo calore

Aspetta che i capelli siano asciutti prima di pettinarli e spazzolarli, perché i capelli sono più fragili e si spezzano facilmente quando sono ancora bagnati. Rischieresti di perdere tanti capelli e aumentare il numero delle doppie punte.

Approfitta delle calde temperature estive per far asciugare i capelli all’aria, in modo naturale. In alternativa, puoi accorciarli un po’ affinché prendano la forma mossa che desideri. Metti in pausa il fon, il ferro e la piastra poiché hanno maggiore impatto negativo sui capelli già stressati dalle alte temperature estive.

Scegli l’acconciatura giusta

Un taglio di capelli corto risulta pratico e fresco, ti aiuta a combattere il caldo. Ma se hai i capelli lunghi e di tagliarli non se ne parla, allora raccoglili in una bella acconciatura che li mantenga in ordine. L’importante è che sia morbida. Ovvero, che non tenga i capelli in tensione con legature troppo strette: rischi di stressare ulteriormente la fibra del capello.

Tenere per tutto il giorno code di cavallo molto tirate, trecce strette o elastici costringenti, significa agire in modo negativo sul cuoio capelluto, danneggiando il capello fin dalla radice. Rischi di comprometterne la salute. Una pettinatura morbida è perfetta e di stile.

Inoltre, puoi fare affidamento su cappelli e foulard, che non solo manterranno i tuoi capelli in ordine, ma donano originalità al tuo look. In più proteggono la testa dall’esposizione diretta al sole.

Capelli in estate: forti e sani anche dopo le vacanze

Prenderti cura dei capelli in estate significa anche seguire uno stile di vita più sano. Fare movimento, bere poco alcol e scegliere una dieta equilibrata sono azioni che hanno un impatto positivo sulla salute dei tuoi capelli, in qualsiasi periodo dell’anno.

Ora sai cosa fare per avere una capigliatura sana e luminosa anche dopo le vacanze. Vieni a trovarci al Centro Commerciale Opera. Puoi scegliere i prodotti dei migliori brand, selezionati per garantirti la cura amorevole dei tuoi capelli. E torni alla tua quotidianità più radiosa che mai. Ti aspettiamo.