Scroll Top
19th Ave New York, NY 95822, USA

Moda donna: come scegliere la taglia giusta – Centro Commerciale Opera

Moda donna: come scegliere la taglia giusta?

Quante volte ti è capitato di acquistare un capo d’abbigliamento online o in un negozio, solo per scoprire che la taglia non era quella giusta?

Pensavi di avere bene in mente la tua taglia, quando un indumento di una marca mai provata ti fa mettere in dubbio tutte le tue certezze.

Le differenze tra i diversi marchi e le variazioni nelle misure standard possono rendere difficile capire quale taglia scegliere. Ma non preoccuparti, siamo qui per darti preziosi consigli!

In questo articolo esploreremo in dettaglio tutti i modi per scegliere la taglia giusta e farti sentire sicura e a tuo agio nei tuoi acquisti. Ricorda: la taglia giusta può fare la differenza in qualsiasi outfit.

Prima di tutto: prendi le misure!

Non farti ingannare dalle taglie standard: prendendo le misure precise del tuo corpo, scegliere gli abiti più adatti, indipendentemente dalla taglia scritta sull’etichetta, sarà molto più semplice. Per scegliere la taglia giusta è importante prendere le misure

Per prendere le misure correttamente, è importante utilizzare un metro da sarto e avere pazienza. Prima di iniziare, è consigliabile togliere i vestiti oppure indossare abiti aderenti al corpo, in modo da poter ottenere misure più precise.

Quando si prendono le misure del corpo, è utile avere l’aiuto di un’altra persona per assicurarsi che il metro sia posizionato correttamente e le misurazioni siano accurate. Inoltre, è importante stare in piedi con una postura eretta e rilassata, per ottenere misure più fedeli alla realtà.

Per prendere le misure del torace, avvolgi il metro sotto le ascelle e intorno alla parte più ampia del petto.
Per prelevare la misura della vita, avvolgi il metro intorno alla parte più stretta della vita, solitamente leggermente al di sopra dell’ombelico.

Per prendere le misure dei fianchi, avvolgi il metro intorno alla parte più ampia dei fianchi, intorno alla parte superiore delle natiche.
Per misurare la lunghezza della gamba, piega leggermente la gamba e misura dalla parte interna dell’inguine fino alla caviglia.

Una volta ottenute tutte le misurazioni del corpo, annotale su un foglio per poterle consultare in futuro, ma ricordati di aggiornarle periodicamente, soprattutto se il tuo corpo subisce cambiamenti significativi.

La taglia di magliette, vestiti, gonne e pantaloni

Una volta che hai preso le misure, è il momento di fare acquisti!A volte guardare l’etichetta non è abbastanza per scegliere la taglia giusta

Per scegliere una maglietta, bisogna avere la misura del torace e la lunghezza del braccio per assicurarsi che sia comoda e non troppo aderente.

Per i vestiti e le gonne, è fondamentale misurare il busto, la vita e i fianchi per garantire la vestibilità ottimale.
Infine, per i pantaloni, è consigliabile misurare la vita, i fianchi e la lunghezza interna della gamba per trovare la taglia perfetta.

Confronta le tue misure con la tabella delle taglie del marchio o del negozio in cui stai facendo i tuoi acquisti, e scegli quella che più si avvicina alla tua.

Ricordati anche di tenere conto del fit desiderato: per molti indumenti puoi scegliere tra aderente, regolare e largo.
Prendi in considerazione anche il tessuto dei vestiti, poiché alcuni materiali tendono a risultare più aderenti, perché più elastici, e altri a lasciarsi andare con il tempo.

Scegliere le scarpe della tua taglia

Anche la taglia delle scarpe spesso può creare confusione, soprattutto perché in base al modello alcune calzature possono risultare più o meno comode.Le taglie dei vestiti possono essere diverse in base alla marca e al modello

In generale, le misure dei piedi vengono prese in considerazione della lunghezza e larghezza del piede.
In alcuni casi, la larghezza della pianta può influire sul numero, e per le scarpe più strette, nel caso di una pianta del piede larga, potrebbe essere necessario scegliere una taglia più grande per ottenere il massimo comfort.

Inoltre, devi tenere conto di eventuali problemi ortopedici o podologici che potrebbero richiedere un tipo di calzatura specifico.

Ricordati anche di provare le scarpe con calze dello spessore abituale per avere un’idea più precisa della misura e del comfort.

Scegliere la taglia dei guanti

Anche i guanti hanno le loro misure, e in inverno è indispensabile averne un paio! Innanzitutto, è importante misurare la circonferenza della tua mano.

Per fare ciò, avrai bisogno di un nastro da sarta flessibile. Avvolgi il nastro intorno alla parte più larga della tua mano, proprio sotto le nocche, e prendi la misura. Una volta ottenuta la misura, puoi utilizzare la tabella delle taglie del produttore.

È importante anche considerare il tipo di attività per cui userai i guanti.
Ad esempio, se hai bisogno di guanti per sciare o fare snowboard, potresti preferire una vestibilità più aderente per una maggiore precisione e calore, mentre se stai cercando guanti per attività come la guida o l’escursionismo, potresti optare per una vestibilità più rilassata che consente una maggiore libertà di movimento.

Comprare i vestiti senza sbagliare

Gonne, pantaloni, maglie, scarpe e guanti: dimentica l’incubo degli indumenti scomodi perché hai calcolato male la taglia!
Purtroppo, basarsi sull’etichetta non è abbastanza, perché tra diverse marche e modelli potrebbero esserci differenze significative.

Speriamo che i nostri consigli ti abbiano aiutata a trovare capi che ti calzano a pennello.

Vieni a fare shopping nel centro commerciale Opera: nel negozio Via Condotti puoi trovare l’outfit più adatto a te!